Trimestrale Generali oltre le attese

generali

Generali ha chiuso il primo trimestre dell’anno con risultati più positivi di quelli attesi. In particolare, nei primi tre mesi del 2015 il gruppo ha realizzato un utile netto di 682 mld, 3,3% e un ebit di 1,3 mld, 6%, per il miglior dato degli ultimi sette anni. Merito, principalmente, del segmento Vita, dove l’ebit è cresciuto dell’8,2% a 823 min grazie alla redditività della raccolta e alla gestione finanziaria.

Mediaset Premium: disdetta contratto

Se desiderate ottenere la disdetta da Mediaset Premium è fondamentale rispettare i tempi previsti dalla legge per questo tipo di operazione, per evitare di incorrere in penali anche alte e per non avere brutte sorprese.

Se il contratto sta per giungere a scadenza naturale, potete liberarvi da qualsiasi vincolo contrattuale scaricando un apposito modulo disponibile sul sito web e compilandolo in tutte le sue parti. Ad operazione completata, stampate il documento e speditelo tramite raccomandata A/R all’indirizzo Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB), allegando una copia del vostro documento d’identità.

La richiesta di annullamento dell’abbonamento deve essere inviata tramite raccomandata a Mediaset almeno trenta giorni prima della scadenza del contratto. Se l’abbonamento viene disdetto prima del rinnovo annuale automatico non scatta alcuna penale da pagare.

Per qualsiasi richiesta o chiarimento in merito, consigliamo di prendere contatto con l’assistenza clienti di Mediaset, disponibile 7 giorni su 7 dalle ore 9:00 alle ore 22:00. In caso di difficoltà a reperire il numero, potete comodamente affidarvi ai siti trovanumeri disponibili sul web, come quello indicato a questo link.

Se, invece, desiderate disdire il servizio prima della scadenza naturale del contratto, occorre scaricare un altro tipo di modulo, sempre disponibile sul sito web, compilarlo in tutte le sue parti e spedirlo tramite raccomandata A/R allo stesso indirizzo citato pocanzi, anche in questo caso unitamente ad una copia del proprio documento d’identità.

È doveroso precisare che la chiusura del contratto con Mediaset Premium prima della scadenza naturale comporta diverse spese. In primo luogo, è necessario aspettare approssimativamente 30 giorni affinché la richiesta di disdetta dell’abbonamento venga accolta, e ciò significa che il mese di abbonamento successivo all’invio della raccomandata deve essere regolarmente pagato.

C’è, inoltre, da pagare una penale di circa €8,40 e, se il contratto è stato in vigore per un periodo inferiore ai 12 mesi, si deve restituire l’importo delle promozioni attivate.

Più donne ai vertici uguale più utili?

donne-carriera3

Secondo quanto afferma un recente studio condotto da McKinsey, nel caso in cui nei consigli di amministrazione delle grandi aziende siedano più donne, i profitti potrebbero crescere del 15%. Insomma, più donne, più utili. A conferma del fatto che la diversity – aggiunge l’elaborazione McKinsey – non riguarda solamente aspetti etici e sociali ma anche il business.

TomTom entra nel settore delle action camera

tomtom-bandit

Dopo aver spopolato nel settore dei sistemi di navigazione satellitare per auto & co., TomTom ha scelto di allargare i propri orizzonti attraverso la predisposizione commerciale della propria prima action camera, vero e proprio rivale delle più note Go-Pro. L’impresa di TomTom non è certo semplice (il mercato è già ricco di agguerriti competitors), ma forte di una buona esperienza nel settore dei sistemi di rilevazione e navigazione, TomTom potrebbe creare qualche ghiotta sinergia.

Diagnosticare il cancro con un’app

smartphone_

Anche se – considerando il tema – potrebbe non essere conveniente aprire false promesse – forse un giorno non troppo lontano sarà possibile diagnosticare una grave patologia attraverso una semplice app. O, almeno, è quello che spera un gruppo di ricercatori di un’università statunitense, attualmente impegnata per la predisposizione di un software dal semplice utilizzo e dal miracoloso risultato.

Treno giapponese da record: oltre 600 chilometri orari!

AJ201309190088M

Dal Giappone arriva un nuovo record che potrebbe far impallidire qualsiasi ferrovia europea. Nel Paese asiatico è infatti realtà un innovativo progetto di un treno a lievitazione magnetica, che non tocca la rotaie e, soprattutto, ha raggiunto l’invidiabile record di velocità di 603 chilometri orari.

Voli a lungo raggio e basso costo da Lufthansa

lufthansa

Lufthansa, una delle principali compagnie aeree al mondo, sta cercando di rivoluzionare ulteriormente il comparto dei voli a lungo raggio, proponendo una conveniente offerta a basso costo. La dichiarazione dell’azienda sostiene infatti come già a partire dal prossimo mese di ottobre l’azienda sarà pronta per lanciare voli a lunga distanza con bassi costi, in joint venture con Turkish Airlines.

Mercato auto, le quattro ruote si spostano verso Oriente

auto

Il mercato auto internazionale si sposta gradualmente verso Oriente, complice anche qualche cambio valutario favorevole alle compagnie giapponesi (e non solo) e a una ritrovata verve in fase produttiva. Ne è una dimostrazione il fatto che all’ultimo salone specializzato di Ginevra le società asiatiche hanno moltiplicato le presentazioni.

Apple Watch, vendite al via (ma in Italia no)

apple-watch

Apple Watch, il nuovo smartphone di Apple, debutta ufficialmente in 9 Paesi del mondo. E, come già accaduto per la pubblicazione di altre primizie made in Cupertino, l’Italia non rientra nel gruppo dei Paesi privilegiati.

Turismo, al sud vacanze più lunghe e spese ridotte

viaggi

Secondo quanto evidenzia Banca d’Italia nella sua Indagine campionaria sul turismo internazionale dell’Italia, i turisti stranieri preferirebbero allungare le proprie vacanze al sud Italia. Probabilmente, prosegue l’analisi, perché proprio nel Mezzogiorno le spese sono più contenute.