Come investire l’oro

investire in oro

L’oro è un metallo prezioso le cui valutazioni economiche possono essere fonte d’investimento per singoli cittadini, privati o aziende, che in previsione di un futuro migliore decidono di investire parte dei risparmi nell’oro. Come avviene questo passaggio?

Investimento nell’oro

Investire nell’oro http://www.investinoro.com è diventata una specie di moda, per quanti siano e abbiano la possibilità di acquistare lingotti d’oro e porli nei dovuti rifugi di sicurezza. Perché molti stanno scegliendo questo genere d’investimento? Probabilmente la crisi degli ultimi anni ha portato molte persone ad alcune serie riflessioni sul futuro, grazie alla legge 7/2000, che disciplina il mercato dell’oro, è stato abolito il monopolio vigente sui lingotti d’oro, per cui è possibile comprarlo e conservarlo nelle dovute sedi di sicurezza, in prospettiva di una vendita futura che possa far guadagnare qualcosa ai nuovi investitori dell’oro.

La storia di questo metallo è antica, la sua estrazione è sempre stata molto difficile, è per questo motivo che le sue quotazioni sono sempre alte e tendono con il tempo ad aumentare. Si devono sempre individuare luoghi nuovi da dove estrarlo, il processo lavorativo è faticoso e costoso, questo rende l’oro quotato in borsa ad alti livelli, ma anche prezioso, rappresentando una buona eventuale risorsa futura, nel caso in cui sia necessario inventarsi qualcosa che realizzi il denaro contante.

Queste motivazioni sono le stesse che spingono sempre più persone a vendere il proprio oro in cambio di money contanti nei negozi compro e vendo oro, purtroppo le esigenze della vita moderna spesso impongono scelte difficili, come rinunciare a un regalo in oro, un vecchio ricordo di famiglia, in cambio di denaro per far fronte a spese più urgenti e primarie.

Voci autorevoli del mercato affermano che in casi di crisi economiche importati, semmai dovessero verificarsi eventi di default, i governi si avvarranno dell’oro e del suo potere economico per rinsaldare eventuali crisi finanziarie di grossi livelli, questo non perde mai il suo valore, in certi casi le quotazioni scendono, ma parliamo sempre di alte quotazioni finanziarie.

Come investire l’oro, gioielli, monete

Investire nell’oro con l’acquisto di eventuali gioielli da vendere nel futuro non rappresenta un ottimo investimento, in quanto i gioielli subiscono un processo di lavorazione che ne aumenta il prezzo di vendita; nel momento in cui si decide di vendere l’oggetto in esame, questo verrà venduto solo per il peso reale dell’oro, tralasciando i costi inerenti alla lavorazione,perdendo molto da un punto di vista economico. Gli oggetti in oro si vendono solo in base al peso dello stesso, rappresentano una specie di ultima spiaggia per quanti si trovano in grandi difficoltà economiche.

Le monete in oro

Le monete in oro rappresentano un investimento migliore rispetto ai gioielli, ma anche in questa fattispecie ci sono rischi e pericoli cui tener conto. Parliamo di un prodotto non facilmente smerciabile nel caso in cui si abbia necessità di venderle; secondo punto fondamentale, devi essere un estimatore di monete d’oro, altrimenti si rischia la truffa, eventualità molto diffusa in questo settore.

Sicurezza. La sicurezza è una nota dolente, devi conservarle in cassaforte o meglio, in una cassetta di sicurezza della banca, per la quale si paga un affitto annuale e quindi comporta una spesa; rimane e sussiste sempre il pericolo di rapina o furto, sia in casa o anche dopo averlo prelevato dalla cassetta di sicurezza.

Esistono alcune agenzie specializzate nella conservazione dell’oro fisico nei loro vari forzieri speciali, questi rappresentano una garanzia maggiore in termini di sicurezza, e anche i costi sono esigui: si occupano di vendere eventualmente l’oro, detenendo solo una minima percentuale per il servizio di custodia reso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *